beylikdüzü escortchip satın alchip satın alzynga chipyeni bahis sitelerikiralık bahis sitesichip satın alköpek satın alavcılar escort

Martedì 11 febbraio e mercoledì 12 febbraio 2020 presso il Dipartimento di Architettura dell'Università di Napoli Federico II, si terranno le giornate "PORTE APERTE"
Per l'occasione sono state allestite mostre tematiche che racconteranno attraverso video, tavole e modelli le attività dei laboratori e dei corsi erogati dal Dipartimento di Architettura.
Nel corso delle due giornate verrà presentata l'offerta formativa relativa a tutti i corsi di studio e sarà possibile visitare gli spazi dipartimentali, le aule,  i laboratori e le Biblioteche.
Professori e studenti  accoglieranno i ragazzi delle scuole e saranno a disposizione per domande e chiarimenti.
Per la partecipazione è possibile prenotarsi accedendo al link
https://www.eventbrite.it/e/biglietti-porte-aperte-2020-architettura-88799276025

SCARICA IL PROGRAMMA DELLE GIORNATE
SCARICA LA LOCANDINA CON L'OFFERTA FORMATIVA DI TUTTI I CORSI DI STUDIO

 

 

Pregiatissimi,

l'evolversi della situazione epidemiologica in atto ha imposto un adeguamento delle misure varate dal Governo allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus Covid-19 anche nel settore della formazione superiore, prima attraverso il d.P.C.M. 8 marzo 2020 e, da ultimo, con il d.P.C.M. 9 marzo 2020 pubblicati, rispettivamente, nelle Gazzette Ufficiali n. 59 e n. 62 dell'8 e del 9 marzo 2020, entrambi allegati.

Le misure indicate sono rivolte all'intero territorio nazionale a decorrere dal 10 marzo u.s. Considerato che le nuove misure sostituiscono le precedenti, ritengo utile fornire un quadro aggiornato di quelle che più direttamente incidono sulle istituzioni universitarie, le istituzioni di alta formazione, artistica, musicale e coreutica e ogni altra istituzione della formazione superiore:

1. fino al 3 aprile 2020, ferma la possibilità di svolgimento di attività formative a distanza, è sospesa la frequenza delle attività di formazione superiore, comprese le università e le istituzioni di alta formazione artistica, musicale e coreutica, di corsi professionali, master, corsi per le professioni sanitarie;

2. sono escluse dalla sospensione i corsi per i medici in formazione specialistica e i corsi di formazione specifica in medicina generale, nonché le attività dei tirocinanti delle professioni sanitarie e medica;

3. al fine di mantenere il distanziamento sociale, è da escludersi qualsiasi altra forma di aggregazione alternativa.

A beneficio degli studenti ai quali non è consentita, per le esigenze connesse all'emergenza sanitaria la partecipazione alle attività didattiche o curriculari delle Università e delle Istituzioni di alta formazione artistica musicale e coreutica, tali attività possono essere svolte, ove possibile, con modalità a distanza, individuate dalle medesime Università e Istituzioni, avuto anche riguardo alle specifiche esigenze degli studenti con disabilità.

Le informazioni sulle misure di prevenzione igienico sanitarie, come indicate in allegato al dPCM, dovranno essere esposte nelle istituzioni universitarie ed AFAM, e in tutte le pubbliche amministrazioni, presso gli ambienti aperti al pubblico, ovvero di maggiore affollamento.

Le università e le istituzioni AFAM, successivamente al ripristino dell'ordinaria funzionalità, assicurano, laddove ritenuto necessario e in ogni caso individuandone le relative modalità, il recupero delle attività formative, nonché di quelle curriculari, ovvero di ogni altra prova o verifica, anche intermedia, che risultino funzionali al completamento del percorso didattico; le assenze maturate dagli studenti non sono computate ai fini della eventuale ammissione ad esami finali nonché ai fini delle relative valutazioni.

Alle istituzioni universitarie che hanno la proprietà di residenze per studenti, fermo restando la loro autonomia, si rammenta di voler prestare, anche in questo ambito, la massima attenzione alle misure indicate dai due d.P.C.M. in questione.

Nel ringraziarvi ancora per il grande impegno profuso da tutti Voi in circostanze così complesse, rinnovo I'invito ad assicurare l'attuazione delle misure varate dal Governo.

                                                                            Gaetano Manfredi

                                                                             Ministro dell'Università e della Ricerca

gravina c

Cari Studenti,

La recente stretta che riguarda tutte le attività sociali dovute all’emergenza sanitaria Covid-19, impone anche al nostro Ateneo di orientare ogni attività in modalità a distanza, su piattaforma informatica, al fine di consentire di lavorare in remoto da casa, evitando gli assembramenti nella sede universitaria e soprattutto gli spostamenti casa-lavoro che possono essere occasioni di contagio, nel rispetto del DPCM del 10 marzo 2020 che recepisce il DPCM del 8 marzo art. 1 comma 1 lettera h.

 

L’avvio di tutte le attività didattiche è previsto in modalità a distanza, su piattaforma informatica.

 

Alcune indicazioni essenziali:

1) le lezioni erogate nei Corsi di Studio afferenti al dipartimento di Architettura, si terranno sulla piattaforma denominata Microsoft Teams

Ogni studente, titolare di un account @studenti.unina.it, potrà scaricare questa applicazione gratuitamente dal sito istituzionale softwaresso.unina.it.

Si tratta di una piattaforma efficiente con un interfaccia utente chiara e semplice.

E’ consigliabile una buona connessione dati possibilmente in banda larga. Entro la fine della settimana potremo fornire dei video tutorial con le modalità essenziali per le funzionalità di base per erogare e/o seguire una lezione in remoto.

 

2) i docenti che insegnano nel secondo semestre, hanno aperto sul proprio sito web docente le iscrizioni al corso; tutti gli studenti, utilizzando esclusivamente il proprio account @studenti.unina.it, dovranno iscriversi al corso di afferenza, secondo le indicazioni dei coordinatori dei Corsi di Studio in relazione ad eventuali assegnazioni relative alla distribuzione nei corsi (sorteggi, etc.). Questo consentirà di avere una distribuzione degli studenti per ogni corso, e consentirà la creazione dell’aula virtuale sul sistema Teams per lo svolgimento del corso.

 

3) i corsi e i laboratori avranno inizio il giorno 16 marzo p.v. con le modalità telematiche descritte e con il medesimo calendario già stabilito e comunicato a tutti in precedenza.

Prof. Michelangelo Russo

Direttore del DIARC

 minerva c

Nel rispetto delle norme previste nei decreti in epigrafe l'attività didattica in presenza è sospesa fino al 3 aprile 2020

Fino a tale data si conferma la chiusura di Biblioteche, aule studio, musei universitari.
Nei giorni 11- 14 marzo continua la sospensione di esami di profitto e di laurea.
A partire dal giorno 16 marzo gli esami di profitto e di laurea e il ricevimento degli studenti si svolgeranno con modalità on line. 

Indicazioni e date saranno comunicate sul sito dei Dipartimenti e su quello di ogni docente interessato.
Seguiranno in un più ampio avviso le disposizioni tese a salvaguardare i diritti di tutti gli studenti in particolare dei laureandi della sessione straordinaria 2018/2019 e di quelli interessati all'immatricolazione alla laurea magistrale.


Arturo De Vivo          

Rettore F.F. Università degli Studi di Napoli Federico II

 

gravina c

Cari Colleghi, cari Studenti,
Dalla prossima settimana riprendono le sedute di esami e lauree in modalità telematica (piattaforma MS Teams), con le indicazioni che sono state definite dal Rettore, al link:
1. Misure straordinarie per gli esami a distanza al link: (http://bit.ly/2Ua0Z2y)
2. Indicazioni operative esami e lauree a distanza al link: (http://bit.ly/2QeuwHy)
 
Nelle misure straordinarie è stabilito che il termine finale dell’anno accademico 2018/19 è prorogato dal 31 marzo 2020 al 30 aprile 2020, e che per tutti gli adempimenti di carattere amministrativo, il cui termine di scadenza era fissato al 31 marzo 2020, è prorogato al 30 aprile 2020. Pertanto la sessione straordinaria dell’a.a. 2018/19 degli esami di profitto o finali terminerà, conseguentemente, il 30 aprile 2020.

Sulla base di queste misure, il direttore insieme ai coordinatori dei CdS del Diarc, in piena coerenza con le disposizioni di Ateneo, hanno definito un regolamento interno del Diarc per la regolarità dello svolgimento di esami e lauree nel dipartimento, e per favorire la corretta cooperazione tra docenti, studenti e segreterie.
Trovate questi documenti in allegato.
A breve saranno aggiornati i calendari delle sedute di esame e di laurea che saranno tempestivamente pubblicate sui siti web dei docenti, sul sito Diarc e sui siti dei Corsi di Laurea.

Grazie a tutti per l'eccezionale cooperazione e per lo straordinario impegno
 
Webstaff | Regolamento | Mappa del Sito | © DiARC Dipartimento di Architettura via Toledo, 402 - 80134 Napoli ITALY | fax +39 081 2538717 | P.IVA 00876220633